Detrazioni IRPEF 36%, 50% – Integrate nel 730

Si avvicinano le scadenze per la consegna del 730 e le detrazione IRPEF devono essere integrate senza commettere errori.

Le agevolazioni fiscali derivanti da ristrutturazioni edili devono essere divise tra:

  • Agevolazioni fiscali con bonifico effettuato tra il 1° gennaio 2012 e il 25 giugno 2012, in questo caso il bonus di detrazione è del 36% con limite di spesa di 48mila euro per ogni singola unità immobiliare;detrazione fiscale 36
  • Agevolazioni fiscali con bonifico effettuato tra il 26 giugno 2012 e il 31 dicembre 2012 per le quali si ha diritto ad un bonus di detrazione del 50% con un limite di spesa di 96mila euro per ogni singola unità immobiliare;

Per non perdere il diritto di detrazione occorre compilare correttamente il modello 730 rispettandone le scadenze:

  • 30 aprile 2013 per i modelli presentati al sostituto d’imposta o all’ente previdenziale (se prestano l’assistenza fiscale)
  • 31 maggio 2013 per i modelli presentati al professionista o al CAF(Centro Assistenza Fiscale)

Per compilare correttamente il modello 730 occorre riportare nella colonna 2 il codice <<2>> se il pagamento, tramite bonifico, è stato effettatato tra il 1° gennaio 2012 e il 25° giugno 2012. Per i bonifici effettuati tra il 26 giugno 2012 e il 31 dicembre 2012 occorre invece riportare il codice <<3>>.

CannaFumariaSicura